Torna alla homepage  Ti trovi in: Abruzzo Cultura > Visualizzazione Scheda

Museo Archeologico Nazionale La Civitella

National Archeological Museum- "La Civitella"

immagine

Come arrivare

Chieti (CH)
orari apertura:
8,30/19,30 dal martedì al sabato. 8,30/14,00 la domenica, tranne la prima domenica del mese, in occasione dell'ingresso gratuito in cui l'orario è 8,30/19,30. Biglietto intero € 4,00, ridotto € 2,00. Tel. 0871 63137.
chiusura settimanale:
Lunedì
orario biglietteria:
La biglietteria chiude 30 minuti prima

Il Museo sorge nell'area dell'antica acropoli teatina, dove,  attorno alla prima metà del I sec. d.C., fu costruito uno degli anfiteatri più ampi dell'Impero romano. Racconta la storia di Chieti e il suo divenire nel tempo, dalla Preistoria all'Ottocento, in modo originale e coinvolgente. L'allestimento si avvale di proiezioni mulimediali, giochi di luce e musiche, che aiutano a stabilire un rapporto emozionale oltre che conoscitivo e razionale. Propone tre diversi percorsi tematici, fruibili nel corso di un'unica visita. Nel salone spiccano i frontoni dei tre templi dell'Acropoli, decorati con  sculture in terracotta policroma che rievocano i miti evocati della Triade Capitolina, dei Dioscuri, di Apollo e le Muse. Di rilievo è l'istallazione dedicata alla Grotta del Colle di Rapino, l'antro sacro della Maiella, il fulcro è una straordinaria statuetta in bronzo (III sec. a.C.), la cosiddetta dea di Rapino, che riproduce una statua di culto della dea madre, Maia, o una sacerdotessa, come indica la focaccia con la spiga che regge in mano.

The museum stands on the ancient acropolis of Chieti, where one of the largest amphitheaters (60 x 40 meters) of the Roman Empire was built around the half of the 1st century. The museum tells Chieti's history from prehistory to the 19° century, in an original  and engaging way. The set-up presents multimedia projections, lighting and music effects, which help to establish an emotional relationship with the space and the works and not only a cognitive and rational one. It offers three different thematic tours: you can see all of them during one visit. In the main hall stand out the pediments from the three temples on the Acropolis, decorated with polychrome terracotta sculptures that recall three myths: the Capitoline Triad, the Dioscuri and Apollo and the Muses. The installation dedicated to the so called Cave of Rapino Hill, the sacred cave of the Maiella, is equally important: the core is an extraordinary bronze statuette (III century B.C.). The Goddess of Rapino, reproducing a cult statue of the mother goddess, Maia, or a priestess, as suggested by the flat bread with the sheaf of wheat she holds in her hand.

immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
android ios
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.

Questo sito web è conforme alla normativa sull'uso dei cookie.
Per fornire in modo efficace  i nostri servizi e per abilitare determinate funzionalità, installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di testo che si chiamano "cookie". I cookie vengono memorizzati sul tuo dispositivo per essere poi ritrasmessi al Sito alla tua successiva visita.  Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell'utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell'utente.
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione e a fini pubblicitari. Il sito consente invece l'installazione di cookie da sistemi di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi interamente questa informativa estesa sull'uso dei cookie.

TIPI DI COOKIE CHE UTILIZZA IL SITO

Cookie indispensabili e funzionali

Questi cookie, definiti "cookie tecnici", sono essenziali al fine di consentire di navigare nel sito ed utilizzare appieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi necessari non possono essere fruiti. Verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utente non modifichi le impostazioni nel proprio browser (leggi più avanti tutte le indicazioni su come fare). Navigando su questo sito, accetti di fatto che tali cookie possano essere installati sul tuo dispositivo.
Ai sensi dell'articolo 122, comma 1, del Codice della privacy (nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs.69/2012) i cookies "tecnici" possano essere utilizzati anche in assenza del consenso dell'interessato. L'organismo europeo che riunisce tutte le Autorità Garanti per la privacy dei vari Stati Membri (il c.d. Gruppo "Articolo 29" ) ha chiarito nel Parere 4/2012 (WP194) intitolato "Esenzione dal consenso per l'uso dei cookies" quali sono le tipologie di cookie per i quali non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente:
1) cookies con dati compilati dall'utente (identificativo di sessione), della durata di una sessione o cookies persistenti limitatamente ad alcune ore in taluni casi;
2) cookies per l'autenticazione, utilizzati ai fini dei servizi autenticati, della durata di una sessione;
3) cookies di sicurezza incentrati sugli utenti, utilizzati per individuare abusi di autenticazione, per una durata persistente limitata;
4) cookies di sessione per lettori multimediali, come i cookies per lettori "flash", della durata di una sessione;
5) cookies di sessione per il bilanciamento del carico, della durata di una sessione;
6) cookies persistenti per la personalizzazione dell'interfaccia utente, della durata di una sessione (o poco più);
7) cookies per la condivisione dei contenuti mediante plug-in sociali di terzi, per membri di una rete sociale che hanno effettuato il login.

Cookie di terze parti

Nel corso della navigazione sul sito potresti ricevere sul tuo dispositivo anche cookie che integrano funzionalità sviluppate da terzi come le icone e le condivisioni dei contenuti sui social network  o l'uso di servizi software di terze parti (come i software che generano le mappe e ulteriori software che offrono dei servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito. In altre parole, detti cookies sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito.
Questo tipo di cookie ricadono sotto diretta e esclusiva responsabilità della stessa terza parte.
L'Utente è quindi invitato a consultare le informazioni sulla privacy e sull'utilizzo di cookie di terze parti direttamente sul sito internet dei rispettivi gestori, di seguito elencati.

COME DISABILITARE I COOKIE

Puoi negare il consenso all'utilizzo dei cookie selezionando l'impostazione appropriata sul tuo browser.  
Si forniscono di seguito i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell'help del software).
Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Apple Safari 

Per cancellare cookie già memorizzati sul dispositivo

Anche se viene revocata l'autorizzazione all'utilizzo di cookie di terze parti, prima di tale revoca i cookie potrebbero essere stati memorizzati sul dispositivo dell'utente. Per motivi tecnici non è possibile cancellare tali cookie, tuttavia il browser dell'utente consente la loro eliminazione tra le impostazioni sulla privacy. Le opzioni del browser contengono infatti l'opzione 'Cancella dati di navigazione' che può essere utilizzata per eliminare i cookies, dati di siti e plug-in.